Il tuo risultato:

Mamma Autonoma

Continua a leggere per scoprire le caratteristiche, i pro e i contro, di questa tipologia di Future Mamme 👇

Ehi tu, mamma in dolce attesa….

Sei una persona sicura di te e capace di fare le scelte giuste? Sei abituata ad avere il controllo sulla tua vita e ti sei prefissata di mantenere questa libertà anche durante la gravidanza e dopo la nascita del tuo bambino?

Se la risposta è sì, allora, hai una personalità autonoma!

Scommetto che ti senti molto sicura delle tue scelte riguardo alla tua salute e a quella del tuo bambino. Sei abituata ad ascoltare il tuo corpo e a fidarti del tuo istinto. Non ti piace sentirti limitata dalle regole o dalle aspettative degli altri, ma sei pronta ad assumerti la responsabilità delle tue decisioni.

Nonostante le storie che hai sentito in giro, non hai nessuna intenzione di lasciarti intimidire dal parto e dalla maternità e sei fermamente decisa a mantenere il controllo della tua vita anche quando arriverà il bambino. Probabilmente hai già deciso che per te è importante allattare al seno perché hai letto diverse cose e sai che l’allattamento ti darà margini di ampia autonomia.  

Non perdi la testa, sai trovare il giusto equilibrio, sei indipendente e multitasking

Non perdi mai la testa e sarai prontissima a prenderti cura di tuo/a figlio/a senza per forza dover sacrificare la tua vita personale, professionale e relazionale. Sei sicura che troverai un modo per organizzare tutto.

Sai sempre trovare il giusto equilibrio tra le diverse responsabilità perché sei indipendente, forte e sai prendere decisioni nel tuo interesse e in quello del bambino. Sai determinata ad avere un parto come desideri, hai sentito parlare di quanto sia importante scegliere una struttura sanitaria idonea e sei consapevole che essere libera di muoverti e camminare durante il travaglio potrà alleviare il dolore e facilitare la nascita.

Sai perfettamente che la maternità non deve essere necessariamente una restrizione ma una opportunità per crescere e migliorare sia come madre che come persona.

Sei organizzata, decisamente multitasking e non ti tiri certo indietro se c’è da trovare il modo per far funzionare tutto ma il tempo che hai è sempre poco e nonostante l’energia e la determinazione che ci metti potresti arrivare ad un punto in cui non sarai in grado di gestire tutto da sola senza rischiare di sentirti sopraffatta dall’ansia o dalla frustrazione.

Ma non ti preoccupare! Io sono qui proprio per evitare questo❤️

Autonomia sì, ma non sei sola!

Per prima cose devi sapere che la tua autonomia è una grande risorsa, lo è sempre stata e lo sarà anche durante la gravidanza e dopo la nascita ma ricordati di chiedere consigli e supporto quando ne hai bisogno. Anche se a volte senti che ti è difficile delegare alcune decisioni o chiedere aiuto, devi pensare che non sei sola in quest’avventura. Ci sono molte risorse a tua disposizione, come il tuo partner, i tuoi famigliari, altre persone care e i professionisti della salute a cui hai scelto di affidarti.

La gravidanza è un momento di grandi cambiamenti e gli ostacoli che potresti incontrare lungo la strada sono diversi. Non pensare di poter fare sempre tutto da sola peccando di presunzione. La tua autonomia non significa che puoi contare solo su di te, ma piuttosto che sei capace di prendere decisioni consapevoli e responsabili.

Seconda cosa: non dimenticare di prenderti del tempo per te stessa durante la gravidanza. Sei abituata ad avere la tua indipendenza e a fare le cose a modo tuo, ma potrebbe esserti difficile trovare il giusto equilibrio tra le tue esigenze e quelle del tuo bambino in questo momento. Cerca di trovare attività che ti piacciono e che ti aiutino a rilassarti. Imparare le tecniche di respirazione potrebbe esserti utile, così come dedicare del tempo alla meditazione.

Ma soprattutto…

non arrivare al termine della tua gravidanza senza aver fatto un buon corso preparto, un percorso che possa darti non solo tutte le informazioni corrette che ti servono ma gli strumenti idonei per affrontare quello che ti attende e indirizzare le tue scelte sempre nella giusta direzione. Tu sai quello che vuoi ma sarà importantissimo crearti le basi adeguate per poter decidere ancora più autonomamente cosa è meglio per il tuo parto e per il tuo allattamento.

Conclusione (importante...)

Cara futura mamma autonoma, la tua personalità ti ha portato fin qui e ti aiuterà ad affrontare le sfide della gravidanza, del parto e della maternità con forza e determinazione. Ricorda, però, di chiedere aiuto quando ne hai bisogno e di prenderti del tempo per te stessa, ma non dimenticare mai che sei e sarai capace di fare le scelte giuste per te e per il tuo bambino.

Vuoi le chiavi per continuare a mantenere la tua autonomia ed energia senza sentirti sopraffatta da quello che ti accade?

Se ti è piaciuto, condividi il quiz con altre FUTURE mamme

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
---